Seleziona una pagina

ClimAlp salvaguardia delle lingue minoritarie in Piemonte e Valle d’Aosta.

Il progetto CLimALp nasce da una sinergia di iniziative delle Università degli Studi di Torino e della Valle d’Aosta. CLimALp ha lo scopo di documentare, salvaguardare e studiare le lingue minoritarie germaniche (Walser) e romanze (occitano, francoprovenzale) parlate in Valle d’Aosta e in Piemonte, sfruttando gli strumenti messi a disposizione dalle tecnologie informatiche e dalla linguistica dei corpora.

Il progetto mira a espandere la piattaforma digitale sfruttata nel corso del progetto ArchiWals,che raccoglie testi e opere lessicografiche di ambito prettamente germanico, e a implementarla con materiali analoghi per le aree occitana e francoprovenzale. I corpora e i dati così raccolti (inerenti le tre aree linguistiche) saranno sottoposti ad un’analisi orientata in senso linguistico-computazionale, così da ottenere un’accurata descrizione linguistica e lessicografica delle parlate coinvolte. Così come stabilito dalla Convenzione UNESCO 2003, il progetto aspira nel suo insieme a contribuire alla salvaguardia del patrimonio culturale, linguistico e identitario delle parlate minoritarie piemontesi e valdostane: minacciato da processi di spopolamento, tale patrimonio rischia di cancellato dalla forte assimilazione alle culture e alle lingue maggioritarie.

Digitalizzazione dei testi

La digitalizzazione copre attualmente diversi libri, bollettini, descrizioni, ecc.

Dizionari Multi-lingua

Mettiamo a disposizione un tizionario trilingue, Titsch (nei vari dialetti), Italiano, Tedesco. Stiamo lavorando al dizionario FrancoProvenzale e Occitan con traduzioni in Francese.

Salvaguardia delle lingue alpine

La nostra piattaforma non si limita ai testi, può già immagazzinare file audio e video in FrancoProvenzale, Occitano e Titsch.

Ricercatore o studioso?

Richiedi l’accesso alla piattaforma. 

Quali lingue posso trovare sulla piattaforma?

Attualmente sono presenti le seguenti lingue:

  • Titsch di Gressoney
  • Töitschu di Issime (in revisione)
  • Tittschu di Rimella
  • Tietsch di Formazza
  • Titzschu di Alagna
  • FrancoProvenzale (in aggiornamento)
  • Occitano (in aggiornamento)
Si può accedere alla piattaforma?

Sì, certamente! Bisogna richiedere l’accesso attraverso il modulo che trovate qui.

La piattaforma è gratuita?

Sì, la piattaforma è gratuita. Tuttavia l’algoritmo e alcune parti della struttura sono proprietarie e brevettate. Trovate maggiori informazioni qui.